Scegliere un corso di fotografia è fondamentale per iniziare a lavorare come fotografo professionista, ecco perchè oggi parliamo di come scegliere il corso di fotografia.

Quando si decide di diventare un fotografi professionisti non ci si può inventare questo lavoro dal niente. Si ha la necessità di apprendere le giuste nozioni, le giuste tecniche e si ha la necessità di conoscere ogni strumento a disposizione per fare al meglio questo lavoro. Ecco perchè è fondamentale scegliere il giusto corso di fotografia.

I corsi di fotografia si basano presso a poco sull’apprendimento di regole, strumenti e tecniche che sono consolidate da anni e quindi non variano quasi mai. Potremmo dire a questo che un corso di fotografia vale l’altro e invece no! I corsi di fotografia se bene sembrano tutti uguali presentano delle caratteristiche differenti l’uno dall’altro è perciò importante saper scegliere il giusto corso che fa per noi. Ed ecco perchè oggi nasce questa guida su come scegliere il corso di fotografia giusto per noi.

Come scegliere il corso di fotografia: cosa considerare

Quando scegliamo di intraprendere questo percorso la prima cosa da considerare è la nostra esperienza. Siamo dei novellini che hanno bisogno di apprendere tutto? Oppure siamo degli appassionati che già hanno appreso qualche notizia e hanno già imparato a conoscere la macchina fotografica? O ancora siamo dei fotografi da anni ma vogliamo migliorare nel nostro lavoro?

Già rispondere a questa prima domanda è un grande passo avanti perchè vi consentirà di eliminare dalla lista i corsi che proprio non fanno per voi. Il primo passo da fare è perciò stabilire se siete aspiranti fotografi, fotografi alle prime armi oppure fotografi già professionisti.

Di corsi in Italia ce ne sono veramente tantissime e perciò oggi andremo a valutare cosa dobbiamo considerare se vogliamo diventare dei fotografi professionisti, ossia siamo degli aspiranti fotografi senza alcuna nozione o con basi veramente minime.

 

corso-fotografo-professionista

Valutare cosa ci viene offerto.

Il primo passo da fare è valutare cosa ci offrono i vari corsi. Un buon corso di fotografia ci darà tutte le nozioni possibili ed esistenti per apprendere questo lavoro. Diffidate perciò da chi vi propone corsi base e poi corsi avanzati, se vuoi essere un fotografo devi avere tutte le conoscenze in questo campo e per imparare ad utilizzare la macchina fotografica dobbiamo poter conoscere ogni sua particolarità e strumento. Ecco perchè un buon corso di fotografia è il corso che ci offre tutto quanto, tutte le nozioni e tutti gli strumenti. Quindi scegliete un corso completo. Infatti le regole di base della fotografia sono veramente poche e quindi non è necessario partecipare a corsi di livello differente ma ad un unico corso che ci offre tutto.

Quali argomenti deve trattare un corso di fotografia?

Vediamo una lista di argomenti che ci devono essere all’interno di un corso di fotografia e non possono assolutamente mancare. Questi sono gli argomenti che fanno la differenza e che vi permetteranno di essere completi a livello professionistico.

  • Una panoramica e una spiegazione dettagliata sulle varie macchine fotografiche che esistono a livello professionale. Il corso vi deve poter fornire le nozioni per poter scegliere la macchina fotografica professionistica che fa per voi e il vostro lavoro.
  • Spiegazione dell’intera macchina fotografica, del suo funzionamento e di tutti gli strumenti che troviamo al suo interno e quindi ISO, Diaframma e via discorrendo.
  • Le regole base da seguire in campo fotografico, e quindi per la realizzazione di una composizione, di un set fotografico perfetto.
  • Gli strumenti giusti da considerare per realizzare i book fotografici e le sue varie tipologie moda, gravidanza, bambini, matrimonio e cerimonie di ogni tipo.
  • Un periodo di pratica. Difatti è essenziale un periodo di pratica. Un buon corso di fotografia deve offrirvi anche questo perchè le tecniche per impararle non ci vuole molto ma è saperle mettere in pratica che fa la differenza.

corso-di-fotografia

Come deve essere perciò strutturato un corso di fotografia?

Un corso di fotografia deve avere una parte teorica e una parte pratica cosi che ciò che avete imparato sui “libri” avrete modo di metterlo in pratica. Non dimenticati che un ottimo fotografo professionista è colui che sperimenta ogni tecnica e si mette alla prova ogni volta. Praticando e ripraticando tutte le tecniche fino ad apprenderle completamente ed averne la completa padronanza.