set fotograficoDevi allestire un set fotografico per modelle e vuoi rendere tutto perfetto per accogliere le bellissime donne che verranno nel tuo studio a reclamare la tua professionalità? Per cominciare devi stabilire un budget che ti consentirà di preparare il set con oculatezza. Ricorda che non devi per forza spendere un capitale, ma è importante che ciò che acquisti non sia di qualità troppo scadente, altrimenti non otterrai l’effetto desiderato. Per prima cosa devi stabilire la location dove organizzare un servizio fotografico in un set fotografico per modelle e studiare cosa occorre per renderla interessante e magica.

Come allestire un set fotografico per modelle e realizzare scatti fantastici

La scelta della location è a tua discrezione e può trattarsi del tuo studio come di qualsiasi altra stanza che possa accogliere un set fotografico. Prima di scegliere la location, accertati di avere il pieno controllo della luce e che potrai oscurarla quando vorrai a seconda delle esigenze degli scatti da fare. L’ambiente inoltre deve essere abbastanza ampio da accogliere attrezzatura e personale per preparare le modelle. Importantissimo è anche il fondale per realizzare foto di alta qualità, da ritoccare eventualmente qualora ve ne fosse bisogno. Quindi, se non ti piace il fondale della stanza, procurati qualche sfondo adatto per realizzare le tue foto. Puoi scegliere tra sfondi di carta, stoffa, cartone e altri materiali che in un attimo trasformano l’ambiente e creano l’atmosfera desiderata. Se non trovi nulla di tuo gusto metti sullo sfondo un telo di stoffa, facile da reperire e da agganciare al muro con un filo di ferro e supporti removibili.

Come allestire un set fotografico per modelle aspiranti al successo

Considera che la luce è molto importante per ottenere foto professionali ma se lo desideri anche sul tuo set puoi usare luci artificiali. La più utilizzata e che rimane sempre accesa è la luce continua, utile per illuminare la scena, mentre ideali per garantire effetti speciali sono i flash da studio e i flash a slitta. Questi ultimi, leggeri e poco ingombranti, possono essere spostati facilmente e si possono gestire anche all’esterno visto che non hanno bisogno di presa di corrente. Indispensabili sono i modificatori di luce e tra i più comuni vi sono: gli ombrelli, adatti a flash da studio e a slitta, i softbox, utili per creare ombre morbide, gli snoot per avere una luce dura. Naturalmente, dopo aver preparato tutto il set fotografico per modelle, ci vuole la materia prima, appunto la modella!