I food blog la nuova moda del momento, ma come realizzare delle foto ottime da utilizzare sul vostro sito?

In un vecchio articolo abbiamo parlato dell’importanza e del legame che collega la fotografia allarte culinaria e come questo legame sia saldo nel campo dei food blog.

Ad oggi si contano nel web migliaia di food blog differenti, che trattano dalle ricette tipiche a quelle più innovative fino ad arrivare a quelle creative e originali.

La cucina è un arte e forse proprio per questo i food blog hanno riscontrato tantissimo successo. Se dovessi pensare ad una food blogger di qualità penserei sicuramente a Carmen Cotugno del blog Carmy1978 che propone sempre ottime ricette, gustose e anche personalizzate!

Cosa la distingue da tanti altri food blog? La qualità non solo della sua arte culinaria ma anche dei suoi video e delle sue foto, sempre molto nitide, curate e precise.

Vi spiega passo passo il procedimento da svolgere per ottenere il suo stesso risultato, come non farsi coinvolgere perciò dalle sue ricette che oltre che buone sono anche belle da guardare?

Per un food blog di successo hai bisogno di foto di qualità. Come realizzarle?

Ecco che con questo articolo vi spiegheremo come realizzare delle buone, anzi ottime foto per il vostro food blog ed incentivare i vostri lettori a continuare a seguirvi nelle vostre ricette!

  1. Prima di cominciare a scattare delle foto a caso la prima cosa che dovete assolutamente decidere è come volete impostare il vostro food blog. Volete far vedere ai vostri lettori la procedura passo passo oppure volete mostrare solamente gli ingredienti e poi il risultato finale? una volta scelta una delle due opzioni attrezzatevi. Nel primo caso scegliete una buona macchina fotografica digitale ed acquistate un cavalletto di cui avvalervi durante la preparazione, impostate lo scatto automatico ogni tot di minuti. Nel secondo caso le foto potete farle una per volta.
  2. Rendete le vostre foto attraenti. Il piatto principale in primo piano lo sfondo pulito e delineato. Secondo uno studio sui social network le foto più apprezzate hanno uno sfondo bianco e limpido, non tutti però disponiamo di un mobile bianco dove poterci adeguare perciò ci possiamo arrangiare con ciò che abbiamo in casa rendendolo più attraente. Ci basterà posizionare nel modo giusto gli attrezzi intorno a noi, aggiungere qualche dettaglio e la foto di una semplice ciotola con le uova dentro diventerà la foto più cliccata di sempre.Ispirate e lasciatevi ispirare da ciò che vi circonda.
  3. Non utilizzate alcun filtro lasciate la luce naturale. In cucina la naturalezza vince!
  4. Attenzione alla luce, si predilige la luce bianca che non muta i colori degli oggetti e quindi rende l’espressione della foto migliore.
  5. Utilizza la giusta angolazione, il vostro dolce o quel che sia deve essere il protagonista. Scegliete di metterlo in risalto offuscando il resto può essere un idea!
  6. Lasciate il libero spazio alla vostra creatività!

 

E adesso?

Bè adesso la scelta sta a voi se volete fermarvi a delle semplici foto oppure proseguire il vostro lavoro con un bel video. L’ideale sarebbe realizzarlo durante la realizzazione della ricetta. Vi diamo qualche consiglio:

  • utilizzate macchina fotografica e cavalletto
  • posizionate la macchina in modo che vi riprenda completamente oppure che riprenda direttamente il lavoro che state svolgendo ( non tutti si sentono a proprio agio davanti alla macchina fotografica)
  • riprendete totalmente la scena.
  • Scegliete di mostrare in primo piano il risultato finale della vostra ricetta. Se volete imitate la Benedetta Parodi che alla fine di ogni ricetta assaggia ciò che ha preparato.
  • Montate il video tagliando le parti non necessarie e velocizzando le parti troppo lente.
  • Preparatevi per metterlo online. Dategli un sottofondo musicale ma lasciate comunque la vostra voce in risalto bella e chiara. Ovviamente se scegliete di parlare durante la ripresa raccontando il procedimento da svolgere, ma non è necessario.
  • Infine utilizzate YouTube per pubblicare il video sul vostro canale ed implementarlo poi in seguito sul vostro food blog.

 

Siete pronte ad aprire il vostro primo food blog?

Se invece sei un ristorante e sei alla ricerca di un fotografo professionista che possa aiutarti a mostrare le tue prelibatezze al mondo intero non esitare a contattarmi, sarò a tua completa disposizione per ascoltare i tuoi desideri ed aiutarti a farti conoscere.