Casting Director Cinema e Fiction

Il mondo del cinema e delle fiction è un costellato di sogni ma dietro al sipario c’è l’agenzia di moda che mediante alcune professionalità riesce a trovare le figure perfette per qualsiasi tipo di prodotto cinematografico. Dietro ad un ottimo film non c’è solo un regista e la squadra delle maestranze ma anche il casting director perché sarà lui a scegliere i migliori professionisti o i nuovi volti che hanno le carte giuste per avere una carriera in questo settore. Si comprende bene che questa sia una posizione estremamente importante per far partire nel migliore dei modi possibili un nuovo progetto. È necessario quindi comprendere qual è l’iter di arruolamento dei nuovi volti nel mondo dello spettacolo.

IN COLLABORAZIONE COM GMM AGENCY

GIOVANNI MIELE MANAGEMENT

Agenzia Moda – Attiori

Il casting director e l’agenzia di moda: due elementi essenziali

Prima della partenza della propria carriera nel mondo dello spettacolo è necessario ricordare che bisogna prepararsi ai provini. Il casting, per usare un termine anglosassone, è una fase molto importante ed altrettanto delicato perché a volte non è sufficiente solo essere preparato ma è necessario avere una certa tranquillità e non emozionarsi troppo. Parlando di casting viene in mente subito il cinema ed il teatro ma questa attività viene effettuata anche per chi decide di intraprendere la carriera della moda. Non di rado, infatti, è l’agenzia di moda che si occupa di tutti questi aspetti. Il casting director rappresenta una figura essenziale perché si occupa di fare da ponte tra offerta e richiesta. Il problema della ricerca di un provino è abbastanza gravoso perché se non si effettuano ricerche abbastanza approfondite c’è il rischio di perdere le migliori opportunità. Se invece ci si reca in un’agenzia si verrà contattati ogni volta che si aprirà un nuovo provino.

Casting Director

Il  Casting: una piccola guida di sopravvivenza

Come accennato in precedenza, il casting è momento molto delicato perché non vi sono molti cast director e di solito una volta che si sono fatti un’idea su una persona è difficile farli tornare indietro quindi è consigliabile cominciare a frequentare i provini solo quando ci si sente pronti in modo da . Ciò significa che è abbastanza facile rovinare la propria carriera già prima della sua nascita. Una volta effettuato il provino sarà necessario attendere del tempo prima di avere un responso. Quando ci si presenta ad un casting è necessario essere puntuali quindi si aspetta e si viene chiamati, non sempre in una giornata c’è un’audizione, per effettuare il provino che può consistere nella recitazione di un pezzo o più semplicemente effettuare delle pose di fronte alle telecamere. È bene non farsi molte speranze nei casting di massa perché quelli che possono offrire le opportunità maggiori sono quelli su appuntamento. La scelta del provino a cui presentarsi deve essere.

IN COLLABORAZIONE COM GMM AGENCY

GIOVANNI MIELE MANAGEMENT

Agenzia Moda – Attiori

Il casting director e la moda: come affrontare il provino per questo settore

L’agenzia di moda si occupa di provini per vari settori dal cinema fino alla moda. Anche in questo caso è necessario effettuare i casting per essere assunti. Naturalmente si parla di un settore differente quindi si ha a che fare con un provino che solo in alcuni casi coincide con il settore del cinema. La cosa migliore rimane comunque sempre quella di presentarsi a questo appuntamento con un approccio tranquillo e con la massima professionalità. Ciò significa essenzialmente essere puntuali all’appuntamento facendo attenzione a non presentarsi con un anticipo troppo largo, vi sono regole non scritte che impongono un anticipo massimo di una decina di minuti. Approcciarsi con la massima serietà a questo colloquio è importante perché bisogna cercare di emergere dalla folla poiché è bene tenere presente che la concorrenza è molta. Dopo aver assodato le basi è necessario proseguire con l’aspetto che deve essere ordinato certo ma rimanendo con uno stile il più naturale possibile perché sarà necessario “costruire” lo stile che lo stilista ha in mente. Rimanendo in tema è consigliabile indossare le scarpe più comode possibile ed un vestito neutro senza alcun tipo di elemento grafico questo perché durante il provino vi potrà esser chiesto di sfilare magari indossando delle creazioni dello stilista. Il book fotografico è importante per questo motivo avere un’agenzia di moda, come Giovanni Miele Management, rappresenta un ottimo passo verso il successo. Sarà infatti l’agenzia ad inviare direttamente al cliente le foto. A tal proposito è consigliabile fare il proprio book fotografico il prima possibile poiché questo rappresenta la storia della propria carriera. Se la carriera non è ancora partita può comunque andare bene un book fotografico di base.

Casting director

Il casting director e la moda: come affrontare il provino per questo settore

L’agenzia di moda si occupa di provini per vari settori dal cinema fino alla moda. Anche in questo caso è necessario effettuare i casting per essere assunti. Naturalmente si parla di un settore differente quindi si ha a che fare con un provino che solo in alcuni casi coincide con il settore del cinema. La cosa migliore rimane comunque sempre quella di presentarsi a questo appuntamento con un approccio tranquillo e con la massima professionalità. Ciò significa essenzialmente essere puntuali all’appuntamento facendo attenzione a non presentarsi con un anticipo troppo largo, vi sono regole non scritte che impongono un anticipo massimo di una decina di minuti. Approcciarsi con la massima serietà a questo colloquio è importante perché bisogna cercare di emergere dalla folla poiché è bene tenere presente che la concorrenza è molta. Dopo aver assodato le basi è necessario proseguire con l’aspetto che deve essere ordinato certo ma rimanendo con uno stile il più naturale possibile perché sarà necessario “costruire” lo stile che lo stilista ha in mente. Rimanendo in tema è consigliabile indossare le scarpe più comode possibile ed un vestito neutro senza alcun tipo di elemento grafico questo perché durante il provino vi potrà esser chiesto di sfilare magari indossando delle creazioni dello stilista. Il book fotografico è importante per questo motivo avere un’agenzia di moda, come Giovanni Miele Managment, rappresenta un ottimo passo verso il successo. Sarà infatti l’agenzia ad inviare direttamente al cliente le foto. A tal proposito è consigliabile fare il proprio book fotografico il prima possibile poiché questo rappresenta la storia della propria carriera. Se la carriera non è ancora partita può comunque andare bene un book fotografico di base.

Il casting director nel Casting cinematografico

Parlando del casting cinematografico non è così sbagliato definirlo come un vero e proprio colloquio conoscitivo. Si divide in vari momenti durante i quali si va a determinare una parte della propria personalità e carriera. Come ricordato in precedenza, è consigliabile approcciarsi in un modo professionale senza però dimenticare di essere naturali anche se soprattutto i neofiti avranno certamente dei problemi Vediamo le varie fasi di questo evento:

  • la sala d’aspetto: molto spesso l’attore attende in una sala d’aspetto per circa un quarto d’ora con il copione che viene distribuito sul posto. È quindi importante studiare ed imparare il più possibile della scena che viene proposta agli aspiranti attori. Questo è elemento è un punto molto importante per determinare se il casting è serio;
  • la stanza del casting: questa è la seconda fase ed è qui che si deve dare il meglio di sé. Ci si troverà di fronte al casting director, il suo aiutante e l’operatore alla videocamera. Trovarsi di fronte a queste persone potrebbe portare non poco disagio ma è necessario sfoderare tutta la propria professionalità anche se non si è particolarmente esperto. L’attore dovrà parlare di sé cercando di colpire l’attenzione degli astanti;
  • ciak……si gira: il provino è ormai quasi finito e si dovrà mettere in gioco tutto ciò che si è studiato fino a quel momento. L’attore dovrà quindi interpretare la scena presente nel copione distribuito nella sala d’aspetto.

Il casting è la prima parte della strada che porta verso il mondo patinato del cinema e della fiction ma prima di arrivare è necessario studiare recitazione e comprendere bene il proprio essere perché non bisogna mai farsi prendere dall’emotività anche quando tutto sembra essere difficile è necessario scommettere su se stessi.

Casting Director

Il casting director è una figura professionale necessaria per il mondo del cinema e della moda

In questo percorso abbiamo visto come si può intraprendere una carriera nella moda e nello spettacolo ma altrettanto interessante è quella del casting director perché è lui che permette che i sogni si realizzino. Sicuramente non c’è soddisfazione maggiore di vedere una persona crescere e diventare un artista di fama internazionale.

IN COLLABORAZIONE COM GMM AGENCY

GIOVANNI MIELE MANAGEMENT

Agenzia Moda – Attiori